Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Mister Bee non si arrende, di nuovo ad Arcore: Berlusconi rifiuta la maxiofferta da un miliardo

Mister Bee-Milan, ci risiamo. Il broker thailandese non si arrende e punta alle quote di maggioranza del club di via Aldo Rossi. Questi sono giorni importanti perché è di ieri l’esonero di Pippo Inzaghi e a ore dovrebbe arrivare l’ufficialità di Sinisa Mihajlovic. Così Bee Taechaubol nella notte si è fiondato ad Arcore per un blitz in piena regola e ha offerto un miliardo di euro a Silvio Berlusconi, cifra richiesta in passato dall’ex Premier.

eefac4e31dae19a1f0b64acf18a5592c_169_xlSenza preavviso, il broker thailandese ha chiesto di incontrare il patron del Milan che a sua volta ha convocato di urgenza i suoi uomini più fidati di Fininvest e ha informato telefonicamente Barbara Berlusconi, amministratore delegato del club per la parte commerciale. Mister Bee non ha perso tempo e sul tavolo ha presentato una mega offerta di un miliardo per il 100% della società presentando (a suo dire) diverse garanzie. Ma la fretta è cattiva consigliera e Berlusconi ha rifiutato ribadendo la sua volontà di non cedere più il club, ma mostrando interesse per soci di minoranza disposti ad aiutarlo nel tentativo di riportare in alto la squadra. Taechaubol dovrebbe rimanere a Milano fino a lunedì (se cambierà invece idea, partirà in serata) e non sono da escludere altri colpi di scena di una trattativa che potrebbe cambiare il volto non solo del Milan, ma anche del calcio italiano. Da ricordare l’impazienza dei soci del thailandese: l’Ads Securities (società di brockeraggio finanziario in forte espansione) e la China Citic Bank, controllata dalla China International Trust and Investment Corporation (Citic, patrimonio di oltre 475 milioni di dollari), che fanno capo al governo di Pechino. Infine, sullo sfondo di questa trattativa c’è il ruolo della Doyen Sports, già pronta a mettere a disposizione i propri servizi per portare al Milan giocatori importanti: Falcao su tutti. Si prospettano giorni roventi sul capoluogo lombardo. E non solo per il caldo di inizio giugno.

Mister Bee non si arrende, di nuovo ad Arcore: Berlusconi rifiuta la maxiofferta da un miliardoultima modifica: 2015-06-05T16:25:19+00:00da giorgio6620a
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment