Belen e Stefano sono tornati insieme, lo scoop: entro Ferragosto “scoppierà la bomba”

Da settimane si rincorrono le voci su un riavvicinamento tra Belen e Stefano ed ora esce fuori questo scoop. A rivelare la notizia è Giovanni Ciacci durante il programma di Radio Deejay. Sembrerebbe proprio che la showgirl e il ballerino vogliano darsi una nuova chance.

Così mentre le malelingue danno per spacciata la relazione con Andrea Iannone, chi sperava nel lieto fine tra Belen e l’ex marito inizia a fare i salti di gioia…dunque non ci resta che attendere Ferragosto per festeggiare non tanto l’Assunzione di Maria in cielo quanto Belen Rodriguez e Stefano De Martino di nuovo insieme.

Lady Inzaghi eroina a Sabaudia: salva una bimba grazie alla manovra di Heimlich

Brava Gaia Lucariello, la compagna di mister Inzaghi, che in vacanza a Sabaudia ha salvato la vita di una bambina di pochi mesi. A postare la notizia su Instagram è stata Michela Quattrociocche, attrice e moglie di Alberto Aquilani. «Ieri sera – scrive – una bimba di pochi mesi stava soffocando nel posto di vacanza dove ci troviamo, ma per fortuna c’era la mia amica

2599346_2599277_1331_screenshot_2017_08_03_13_25_08

Gaia Lucariello, che grazie al suo coraggio e alla conoscenza dell’adeguata manovra e’ riuscita a salvarle la vita. Questo lo scrivo per incoraggiare tutti voi a partecipare al corso di disostruzione pediatrica perché basta un attimo a salvare una vita. Sei la nostra eroina».
La Lucariello, imprenditrice romana, ha effettuato la manovra di Heimlich, tecnica di primo soccorso usata per rimuovere un’ostruzione delle vie aeree e impedire un soffocamento. Così ha salvato una bambina di pochi mesi che, in preda alle convulsioni a causa della febbre alta, stava soffocando mentre beveva il latte martedì sera in un locale di Sabaudia. Lady Inzaghi risponde sul suo profilo Instagram: «Grazie amica ma l’informazione sacrosanta è che tutti dobbiamo essere preparati alla manovra di Heimlich». Dopo la paura, tra gli applausi di chi era presente, la piccola è tornata a respirare. E ora su instagram piovono complimenti e attestati di stima.

Invitati milionari (e spilorci) alle nozze di Messi: solo 11mila dollari di donazione in beneficenza

Le donazioni raccolte dalla Ong Techo Argentina dei 250 ospiti al matrimonio del calciatore argentino Lionel Messi è stata pari a circa 200.000 pesos argentini (circa $ 11.000), sufficienti per costruire 11 rifugi di emergenza, ha riferito oggi l’organizzazione sociale. La somma produce una donazione media di 45 dollari per ciascuno degli ospiti alle sontuose nozze di Messi e Antonela Roccuzzo il 30 giugno scorso nella città di Rosario.

2599144_1147_small_170701_123308_to300617x_24

La coppia ha chiesto di non ricevere regali ed ha raccomandato agli ospiti di donare un contributo a Techo Argentina. Tra i partecipanti alla festa anche i compagni di Messi del Barcellona come Neymar e Luis Suárez, e molti dei migliori giocatori del calcio argentino che ricevono stipendi multimilionari. L’Ong ha evitato di parlare di cifre nella sua dichiarazione: «fedeli ai nostri principi di trasparenza, vogliamo far sapere che finora 10 rifugi di emergenza sono stati costruiti».
I media argentini hanno stimato che ognuna di queste costruzioni sia costato circa 20.000 pesos, quindi la somma sarebbe pari a circa 200.000 pesos. «I canali di donazione restano aperti visto che ad oggi abbiamo registrato alcuni trasferimenti dall’estero che non si sono potuti completare con successo», ha spiegato l’organizzazione che lavora in molte parti del mondo.
In Argentina, Techo lavora in 111 insediamenti. Al di là dei risultati della raccolta delle donazioni durante il matrimonio, l’Ong ha ringraziato la famiglia Messi-Roccuzzo «per il suo gesto di impegno per le comunità più vulnerabili in Argentina». «Ci auguriamo che molti di più saranno incoraggiati a sostenere tali iniziative, e con la visibilità collaborare a mettere la questione all’ordine del giorno», ha spiegato l’organizzazione.

Beatrice Casiraghi sexy in barca, per Pierre

Potrebbero avere già in cantiere il secondo figlio, ma intanto festeggiano il secondo anniversario di nozze. Beatrice Borromeo, 31 anni, e Pierre Casiraghi, 29, sono a Maiorca dove il terzogenito di Carolina di Monaco partecipa alla competizione velica spagnola Copa del Rey.

C_2_articolo_3087452_upiImagepp

Beatrice sexy in costume e shorts in jeans raggiunge il marito in barca e i flash impazzano.
Alla ricerca di curve sospette o baci appassionati i paparazzi li inseguono, ma Pierre e Beatrice felici e innamorati si muovono con nonchalance tra i fotografi che cercano di pizzicarli sul catamarano.