Taylor Swift contro il dj che le ha palpato il sedere: “Attaccato con la sua mano alla mia natica…”

I fatti risalgono al 2013, quando durante un incontro con i fan, a Denver, David Mueller, dj di una radio locale, le avrebbe palpeggiato il sedere. Adesso lei, Taylor Swift siede in tribunale per rilasciare la sua testimonianza contro quella di lui, in un processo , che si è aperto il 7 agosto e che lo vede imputato per molestie sessuali: “Mi è rimasto attaccato alla mia natica nuda, mentre io cercavo di allontanarlo…”, ha detto la cantante.

Subito dopo il “fattaccio” la Swift non denunciò Mueller, ma fece in modo che venisse licenziato dal suo datore di lavoro. Fu lui che, un anno dopo, sostenendo di aver perso tutto a causa delle “false” dichiarazioni della cantante, chiese un risarcimento. E fu allora che la popstar decise la contromossa e fece una denuncia ufficiale per molestie sessuali.
I tempi legali hanno portato la questione fino ad oggi e il processo è cominciato (durerà 9 giorni) il 7 agosto con le testimonianze del dj, che continua a sostenere la sua innocenza. A parlare ieri è stata invitata anche Andrea Swift, madre di Taylor, che ha confermato i fatti: “Quel giorno, Taylor in camerino, mi ha raccontato tutto dicendo che quell’uomo l’aveva toccata… Era sconvolta e turbata…”.
La versione di Taylor resta sempre quella: “Quell’uomo mi ha alzato la gonna e mi ha afferrato il sedere, rimanendo attaccato alla mia natica nuda a lungo, mentre io tentavo di liberarmi di lui…”. Se Mueller verrà giudicato colpevole la popstar chiederà un risarcimento simbolico, che devolverà interamente ad associazioni che si occupano della difesa delle donne nei casi di molestie sessuali.

Giulia De Lellis e il furto dei fiocchi rosa. Sfogo su Instagram: “Siete degli animali”

Giulia De Lellis condivie con i suoi fan quasi ogni momento della sua vita privata; giovedì con il suo Andrea è andata in ospedale a far visita alla piccola Matilde nata pochi giorni fa. Giulia ha voluto condividere condividere la sua gioia anche via social riempiendo Instagra di stories, ma la sua felicità è stata rovinata da un evento spiacevole.

2613313_1333_giulia_de_lellis

Per festeggiare l’arrivo di Matilde, Giulia e sua sorella avevano preparato e appeso dei fiocchi rosa per tutta la città, ma qualcuno li ha rubati.
“Ci sono degli animali in giro – sbotta l’inquilina del nuovo GF Vip – è una cosa vergognosa, ma io non mi arrendo. Adesso li stiamo rifacendo (i fiocchi rosa ndr.) e li riatteccheremo e soprattutto vi troveremo!”

I 20 anni di Kylie Jenner, ringraziamenti hot su Instagram

Ha da poco festeggiato i 20 anni, ma Kylie Jenner sa muoversi nel mondo dei social e dello showbiz come una diva esperta. Per ringraziare i tantissimi fan che le hanno fatto gli auguri, la piccola di casa Kardashian ha condiviso su Instagram scatti ad alto tasso erotico. Lingerie di pizzo trasparente, bocca semichiusa e curve da infarto: dopo i tanti regali ricevuti, questa volta è stata lei a confezionare un dono bollente.

C_2_articolo_3088751_upiImagepp

Di cose da festeggiare Kylie ne ha parecchie. Nell’ultimo anno e mezzo ha infatti guadagnato ben 420 milioni di dollari grazie alla sua neonata linea di cosmetici. E’ inoltre una delle modelle più ricercate del momento ed è corteggiatissima dalle riviste più prestigiose (ultima in ordine di tempo GQ Mexico, che le ha dedicato la copertina), senza contare la sua vita da sogno.
Sui social aggiorna quotidianamente i follower sulle sue giornate extralusso fatte di resort a cinque stelle e comfort di ogni tipo. A completare il quadretto anche un fidanzato rapper e palestrato, il 25enne Travis Scott… insomma una 20enne davvero fortunata!