Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Fiorella Mannoia, lo show fa ascolti record: “Sono frastornata, grazie a tutti”

L’esordio del primo show televisivo di Fiorella Mannoia è stato seguito, nella serata di ieri, sabato 16 settembre, da quasi 12 milioni di italiani, uno su cinque, per un ascolto medio di 4 milioni di spettatori e uno share pari al 21,6%. «Siamo molto orgogliosi della qualità, della bellezza e del successo della prima puntata dello show di Fiorella Mannoia – ha dichiarato il direttore di Rai1, Andrea Fabiano – «Un, due, tre? Fiorella!» è una produzione Rai che ha unito grandi talenti creativi ed eccellenze produttive. Il pubblico ha premiato il talento, la spontaneità e l’ironia di

3244786_21_7762848

Fiorella, alla quale va un grande grazie per aver accettato con entusiasmo il nostro invito a creare un grande show per il sabato sera caratterizzato da un’attenta scrittura, da ospiti straordinari che hanno regalato emozioni e interventi di altissimo livello e da uno strepitoso impatto visivo grazie a una scenografia, una fotografia e una regia di eccellenza assoluta. Appuntamento a sabato prossimo!».
L’artista romana ha commentato così i risultati: «L’unica cosa che ho cercato di fare è essere me stessa. Il resto è stato un lavoro di squadra tra persone entusiaste e in sintonia. Sono frastornata – ha aggiunto – e non so cosa dire. Solo una parola: grazie». Il picco di ascolto è stato registrato alle 21:51, quando 5,1 milioni di spettatori hanno assistito al finale della sfida di stornelli tra Fiorella Mannoia e Sabrina Ferilli con l’intervento di Luca Barbarossa; il picco di share, invece, è stato del 25% alle 23:28, in coincidenza con la conclusione dell’esibizione di Clementino sulle note di «Don Raffaè». Con l’hashtag #123Fiorella lo show è stato, inoltre, il programma televisivo più discusso su Twitter con oltre 14mila interazioni e 3.300 utenti unici.

Fiorella Mannoia, lo show fa ascolti record: “Sono frastornata, grazie a tutti”ultima modifica: 2017-09-17T23:19:12+00:00da giorgio6620a
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment