Paola Caruso fuori da Supervivientes, ma c’è una seconda possibilità

Dopo l’edizione italiana dell’Isola dei Famosi, Paola Caruso ci riprova con la versione spagnola, ma anche questa volta con un traino di trash non indifferente.
I concorrenti di “Supervivientes” vengono ripresi già dal momento della partenza in auereo e la “bonas” si è fatta subito riconoscere e soprattutto “amare” dalle compagne di viaggio.

Paola-Caruso-560x381

Sull’isola non la sopporta nessuno e la bionda showgirl è finità al televoto, perdendolo, già alla seconda puntata. Per lei però potrebbe esserci una seconda possibilità: entrare nella modalità Zombie.
Paola dovrà indossare una divisa speciale e abitare in una palafitta chiamata ‘zona muerta’, senza poter parlare con nessuno.
In compenso però, potrà infastidire e rubare cibo ai suoi compagni di viaggio, una sfida che ha accettato ben volentieri.

Isola dei Famosi: “Io sto con Raz”. Paolo Barale va in studio e tifa per l’ex

“Ok mi avete convinto.. domani sera vado in studio a chiacchierare un po’ con Raz .. ci vediamo la’ #isola #iostoconraz #imwithraz”. Paola Barale annuncia così la sua presenza nel serale di domani dell’Isola dei Famosi, e continua a sostenere il suo ex Raz Degan, ultimamente in difficoltà.

paola-barale-raz-degan-620x400

Il sostegno per il suo ex compagno Paola lo aveva già dimostrato a inizio trasmissione, con un post di auguri. Tra i due i rapporti sono ancora buoni, nonostante le fine della loro storia, come in passato anche Raz Degan aveva dimostrato con alcune dichiarazioni.
Nell’Isola il naufrago Degan si trova in difficoltà, vedremo se la presenza della Barale gli tirerà un po’ su il morale.

Claudia Gerini e l’addio a Zampaglione: ora c’è il bello de “L’Isola dei Famosi”

Claudia Gerini sembra aver trovato un nuovo amore dopo la fine della relazione con il cantante e regista Federico Zampaglione, durata 11 anni. Si tratta di Andrea Preti, il modello e attore, tra i protagonisti dell’ultima edizione dell”Isola dei famosi’. La coppia è stata immortalata da ‘Chi’ sul numero in edicola da domani.

1483443156_gerini_preti_bacio_1

Secondo il settimanale diretto da Alfonso Signorini Gerini e Preti si frequenterebbero da due mesi, subito dopo la fine del legame, dell’attrice romana con Zampaglione. I due, che hanno una figlia, Linda, 7 anni, sono andati in crisi la scorsa estate, e dopo un tentativo di riappacificazione, hanno deciso di separarsi senza mai comunicarlo ufficialmente. Zampaglione, riferisce il settimanale, da qualche tempo è legato a una ragazza di nome Chiara, ma finora Gerini non si era mai fatta vedere con un altro uomo.
Nei giorni scorsi, invece, l’attrice è uscita allo scoperto con Andrea Preti, più giovane di lei di 17 anni, che ha conosciuto poco più di due mesi fa a una riunione per un nuovo progetto cinematografico. Tra i due sarebbe scattato subito il colpo di fulmine e nei giorni scorsi hanno trascorso un weekend in un resort a cinque stelle alle porte di Roma, come testimoniano le foto pubblicate da ‘Chi’.

Rocco Siffredi, il lato oscuro del pornodivo: “Non vorrei mai diventare come mio padre”

Il sesso come una droga, “tra incubi e ricadute” (l’ultima dopo l’Isola dei Famosi), la paura di “fare la fine di mio padre”… Rocco Siffredi si racconta e a Venezia porta un documentario, “Rocco”, in cui si confessa, tra luci e ombre di una vita “in perenne conflitto con me stesso”, come rivela a Vanity Fair.
Dalla prima volta in cui decise di smettere con il porno a quarant’anni (adesso ne ha 52, ndr):

Rocco-Siffredi-nudo-21-704x445

“Desideravo che i miei figli crescessero sapendo che il loro papà era stato un attore porno ma non lo era più. Ho ricominciato perché andavo a mignotte: donne, trans, vecchie. Mi sono capitate situazioni assurde, qualcuna che mi riconosceva, altre che mi dicevano: “Con un ca… del genere dovresti fare l’attore porno”… alle continue ricadute fino all’Isola dei Famosi, edizione 10, dove maturò la decisione di lasciare definitivamente il mondo della pornografia. Rocco Siffredi si racconta nella lunga intervista al magazine, preludio del documentario che sarà presentato a Venezia. “A L’Isola dei famosi, tutte le notti ho guardato in alto, il cielo. Fino ad allora i miei occhi avevano puntato sempre davanti. Mentre ero là ho detto: “Basta, smetto”. Pensavo che quell’esperienza mi avesse purificato e, in un certo senso, è così. Ma è vero anche che ho avuto una ricaduta terribile. Questa volta non sono andato a cercare sesso in giro ma sono stato molto male. Avevo una voglia terribile di trasgredire, di tornare in quel mondo…”
L’attore hard più famoso al mondo parla però anche e soprattutto del suo rapporto con il padre: “Un uomo buono, gentile, ma inesistente. Non aveva nessuna ambizione a parte la fi.. Faceva il cantoniere e il suo capo lo rimproverava spesso perché s’infilava in ogni casa con la scusa del bicchiere d’acqua, del caffè, sperando di trovare una donna sola. Mia madre era gelosa e ne ha sofferto fino all’ultimo. È morta di cirrosi per un’epatite mai diagnosticata. Stava per entrare in coma e lui flirtava con la signora del letto vicino. È l’ultima immagine che ho di loro insieme”. Un’infanzia trascorsa al cospetto di un padre con la “passione” per il sesso e di una madre per la quale ha sempre provato un amore smisurato. E la paura di fare la stessa fine del padre: “È morto cinque anni fa e, ancora oggi, mi auguro di non fare la stessa fine. Mia mamma se n’era andata da un giorno e lui era già alla ricerca di una donna. Andava a trovare le vedove dei suoi amici che ancora stavano piangendo il defunto. È vissuto da solo gli ultimi vent’anni. È morto solo”. Un’eredità pesante da portare, difficile da ignorare.