“Broad City”, la serie tv americana lancia una linea di sex toys

Manca un mese all’inizio della quarta stagione di “Broad City”, la serie tv americana di Comedy Central con protagoniste due ragazze ebree alle prese con le tentazioni e le provocazioni di New York.

C_2_articolo_3088728_upiImagepp

Per l’occasione è stata lanciata una linea di sex toys ispirati alla serie, che nel corso degli anni non si è fatta mancare scene spinte e riferimenti espliciti al sesso.
Tanti i prodotti per il piacere sia maschile che femminile, con nomi che fanno riferimento a frasi e situazioni di “Broad City”. I fan potranno quindi acquistare online il loro gadget a luci rosse preferito, con una spesa che varia tra i 13 e i 90 dollari.

Jennifer Aniston e Reese Witherspoon insieme in una serie tv

Jennifer Aniston e Reese Witherspoon insieme per un progetto televisivo comune. Si tratta di una serie tv, che ancora non ha un titolo e che parlerà dei media e dei programmi del mattino di New York. Le due attrici e amiche hanno già lavorato insieme, anche se solo per alcuni episodi, nella sit-com cult “Friends”, nei quali la Witherspoon ha recitato nei panni della sorellina minore della protagonista Rachel Green (la Aniston appunto, ndr.).

C_2_articolo_3086520_upiImagepp

Jay Carson, produttore di “House of Cards” serie per la quale è stato nominato due volte agli Emmy, sarà lo sceneggiatore e il produttore esecutivo insieme alle due attrici, anche loro nelle vesti di producer, oltre che di protagoniste. L’idea arriva invece dell’ex presidente della divisione drama di HBO Michael Ellenberg, e sarà molto probabilmente proprio HBO ad accaparrarsi l’esclusiva per la messa in onda.
Per la Aniston sarebbe il primo ruolo televisivo dopo “Friends”, serie cult per la quale è stata nominata per ben cinque volte agli Emmy. Di recente l’attrice ha dichiarato a Variety di voler ritornare in tv al più presto: “Ci ho pensato molto: è in tv il lavoro ed è qui la qualità. A questo punto della mia carriera voglio far parte di storie meravigliose, personaggi eccitanti e divertirmi”. Per la Witherspoon invece una conferma sul piccolo schermo. L’attrice infatti è stata nominata all’Emmy per il suo recente ruolo in “Big Little Lies”, di cui i fan aspettano una seconda serie con trepidazione.

Rita, Kendall, Sara… tanga sul red carpet

Non è insolito vedere sul red carpet, sotto abiti completamente trasparenti, coulotte e mutandoni a celare il lato B delle star. Ora però le bellissime si sono stufate di tutta questa castità (si fa per dire) e hanno deciso di sdoganare direttamente il tanga.
I tappeti rossi di maggio sono un tripudio di perizomi in bella vista, che sottolineano lati B tonici e scultorei.

C_2_box_32877_upiFoto1F

La prima ad inaugurare il trend è stata Kendall Jenner che, al Met Gala di New York, si è presentata con un abito di rete La Perla che svelava, oltre agli slip, anche schiena, glutei, gambe e pancia.
Modelle, attrici, cantanti, influencer: il Festival di Cannes è sempre gremito di stelle. Così ecco che, per distinguersi, la top Sara Sampaio ha optato per un vestito bianco di pizzo di Francesco Scognamiglio e non si è vergognata affatto di mostrare le forme. Il look da sposina sexy è fatto.
Infine, stesso brand per Rita Ora che ai Billboard Music Awards a Las Vegas ha indossato un abito-armatura bianco e nero con gonna al polpaccio trasparente. La popstar ha omesso la maschera che ha sfilato in passerella ma si è ricordata di mettere almeno le mutande (molto rivelatrici).

Fabio Volo giornata in famiglia: al parco con Johanna e i figli Sebastian e Gabriel

Impegnatissimo fra tv, radio e il mestiere di scrittore, Fabio Volo non manca mai di trascorrere del tempo assieme alla sua famiglia.

2381591_1628_fabio_volo_con_la_famiglia

L‘ex conduttore de “Le Iene” è stato fotografato in un parco giochi mentre si diverte sulle giostre assieme alla moglie Johanna Hauksdottir, di professione istruttrice di Pilates e cosciuta a New York, e i figli Gabriel e Sebastian.