Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

L’amicizia nata via Facebook si trasforma in ricatto a luci rosse

Un gioco erotico “virtuale” è finito con guai reali per un 50enne agordino. L’uomo ha denunciato sabato sera ai carabinieri della Compagnia di Belluno di essere stato ricattato dopo una “trappola” scattata su Facebook e consumata su Skype.

centro-massaggi-cinese-luci-rosse-pescara-tuttacronaca

«O mi dai 500 euro o diffondo il video di te nudo mentre ti tocchi a tutti i tuoi amici di Facebook». Il 50enne però non si è piegato: ha preso il rischio e ha denunciato. È il quinto caso in pochi mesi.

L’amicizia nata via Facebook si trasforma in ricatto a luci rosseultima modifica: 2016-03-09T00:19:51+01:00da giorgio6620a
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment